Il prossimo M. Night Shyamalan il progetto sta arrivando sugli schermi. Bussare alla cabinaun adattamento del romanzo di Paul G. Tremblay La capanna alla fine del mondo, è prevista per il 2023, che è ancora un po’ lontana, ma Shyamalan ha già terminato le riprese del suo prossimo capolavoro. Il film seguirà un «horror di invasione domestica che si svolge durante l’apocalisse», sulla base delle informazioni fornite a Maledettamente disgustoso.

Shyamalan ha confermato che il suo prossimo progetto era in lavorazione poco dopo la prima di Vecchio. In un tweet dell’agosto 2021, lo scrittore e regista ha spiegato in dettaglio di essere alla terza bozza di una sceneggiatura di meno di 100 pagine. Oltre a postare quando le riprese del film sono iniziate e interrotte, è rimasto a bocca aperta su ciò che i fan possono aspettarsi dal suo prossimo progetto. Shyamalan è il produttore del film insieme a Marc Bienstock (Vecchio, Bicchiere) e Ashwin Rajan (Servo, Pini ribelli), con Steven Schneider (Attività paranormale, Insidioso) in qualità di produttore esecutivo.

MOVIEWEB VIDEO DEL GIORNO

Prendi la tua borsa mentre ci dirigiamo verso una cabina remota per condividere tutto ciò che sappiamo Bussare alla cabina.

Bussare alla cabina: la trama

Tutto ciò che è stato condiviso sulla trama del film è che si tratta di un’invasione domestica durante un’apocalisse. Solo quella singola riga pone molte domande a cui non cominceranno a trovare risposta fino a quando non verranno rivelate ulteriori informazioni. Che tipo di apocalisse sta vivendo il mondo? È basato sugli zombi? Il morto che cammina o una guerra nucleare che ha portato le persone a lasciare la Terra come Il 100? Il tipo di apocalisse determina cosa cercano gli invasori domestici? Forse le risorse alimentari sono scarse, quindi stanno cercando di rubare provviste. Forse si dice che questa casa abbia la cura per un virus che affligge la popolazione.

Relazionato: Disappointment Blvd di Will Ari Aster. Essere un film dell’orrore?

L’unico altro posto dove cercare possibilità di trama è La capanna alla fine del mondo. Secondo la sinossi, la cabina si trova nel remoto New Hampshire, a oltre due miglia tra loro e i loro vicini più vicini. Una bambina di sette anni di nome Wen gioca in riva al lago vicino alla casa quando viene avvicinata da un uomo. Sebbene sia amichevole, alla fine le dice che ci sono altre persone che stanno arrivando, pensando di entrare a casa di lei e di suo padre perché «[they] ho bisogno del tuo aiuto per salvare il mondo».

Questo fornisce molte informazioni su cui lavorare. Una ragazza e i suoi padri hanno in qualche modo la chiave per salvare il mondo? Da cosa stanno salvando il mondo non è chiaro, ma deve essere importante per loro inciampare sulla «strada sterrata accidentata» su cui si trova la cabina.


Andando più a fondo nella trama, una recensione da National Public Radio, Radio Pubblica dice che la cabina è stata affittata dai padri di Wen, non una residenza permanente, il che suggerirebbe che l’apocalisse non è ancora avvenuta ma potrebbe essere all’orizzonte. Le persone che si uniscono all’uomo che parla con Wen sono armate, ma non con quello che potresti aspettarti. Mentre la trama va avanti, con il passare del tempo mentre il gruppo cerca di convincere i genitori di Wen ad aiutare, i lettori vengono lentamente informati su ciò che sta accadendo. «Voglio dirti tutto al riguardo», ha scritto Jason Sheehan. «Lo rovinerebbe. C’è una meticolosità in The Cabin che dipende interamente dalla lenta rivelazione; dalla tensione dell’incomprensione e del pregiudizio intrinseco». Se quella citazione può essere applicata al film, non c’è da stupirsi che Shyamalan non abbia condiviso molto sulla trama.

Bussare alla cabina: il cast

Dave Bautista interpreta Leonard, un ruolo da protagonista come descritto da Shyamalan. L’attore è noto per il suo lavoro nel Marvel Cinematic Universe come Drax, ma il pubblico potrebbe anche riconoscerlo Duna o L’esercito dei morti. Il regista è rimasto colpito dalla performance di Bautista in Blade Runner 2049. È rimasto con lui, quindi quando è stato il momento di lanciare Bussare alla cabinaha allungato la mano.

Correlati: videogiochi basati su film horror

Altri membri del cast includono Rupert Grint (Servo, Harry Potter franchise) come Redmond, Nikki Amuka-Bird (Vecchio) come Adriane, Ben Aldridge (Sacco di pulci, Pennyworth) come Eric, Abby Quinn (Ragazze del radio) come Sabrina, e Jonathan Groff (Mindhunter) come Andrea. Questo dà al cast un mix di persone con cui Shyamalan ha già lavorato in Grint e Amuka-Bird e attori nuovi al suo lavoro.

Il libro ha una ragazza che sembra essere un personaggio importante. Non ci sono notizie sul casting per quel ruolo o se il personaggio sia entrato nel film.

Data di rilascio

L’uscita del film è attualmente prevista per il 3 febbraio 2023.

Tutto il resto che sappiamo

La capanna alla fine del mondo è stato inizialmente scelto per il film nel 2017 prima dell’uscita del libro nel 2018. Scadenza ha confermato che FilmNation aveva acquisito i diritti del film all’inizio del 2018. A quel tempo, il film stava lavorando con lo stesso titolo del libro, con una sceneggiatura scritta da Steve Desmond (Mostri) e Michael Sherman. La sceneggiatura è stata pubblicata in The Black List nel 2019 e The GLAAD List. Dopo che Shyamalan è stato contattato per dirigere, ha riscritto la sceneggiatura.

Il film si aggiunge alla crescente lista di contenuti horror LGBTQIA+ sul mercato. Con il Pavone loro/loro e il film horror recentemente annunciato Ciao, vicino!, Bussare alla cabina si aggiungerà alla rappresentanza nell’industria dell’horror.

Mentre aspetti di vedere quale apocalisse Bussare alla cabina si sta nascondendo da noi, controlla altri contenuti horror all’orizzonte.